Atti di terrorismo
Informazioni su...

Omicidio di Joel Wesley Shrum

Taizz, Yemen | 18 marzo 2012

Il 18 marzo 2012 il ventinovenne Shrum venne ucciso con colpi di arma da fuoco mentre si recava al lavoro a Taizz, in Yemen, da un terrorista a bordo di una motocicletta che aveva affiancato il suo veicolo.

Al momento dell’omicidio, Shrum lavorava come amministratore al International Training and Development Center ed era insegnante di inglese. Viveva in Yemen con la moglie e due figli piccoli.

Pochi giorni dopo l’attentato, la organizzazione terroristica al-Qaida nella Penisola Arabica (AQAP) rivendicava l’attentato.

Il programma Ricompense per la Giustizia del Dipartimento di Stato degli Stati Uniti, sta offrendo una ricompensa di fino a 5 milioni di dollari a quanti forniscano informazioni che portino all’arresto di quanti hanno commesso, pianificato o facilitato l’omicidio del cittadino americano Joel Shrum.

Foto addizionali

Joel Shrum English Poster