Ricercato
Informazioni che portano all’arresto di...

Khalid Saeed al-Batarfi

Ricompensa fino a 5 milioni di dollari USA

Khalid al-Batarfi è un responsabile senior di AQAP nella provincia di Hadramaut nello Yemen ed ex membro del shura di AQAP. Nel 1999 si recò in Afghanistan dove venne addestrato nel campo al-Farouq di al-Qaida. Nel 2001 combatteva a fianco dei talebani contro le forze USA e alleate. Nel 2010 al-Batarfi si aggregò a AQAP nello Yemen, e fu a capo delle truppe AQAP che occuparono la provincia di Abyan e venne nominato emiro della stessa provincia. A seguito dell’uccisione del comandante del AQAP Nasir al-Wuhayashi nel giugno 2016 in un’azione delle truppe USA, emise un comunicato in cui minacciò che al-Qaida avrebbe distrutto l’economia statunitense e attaccato altri interessi statunitensi.

Dopo che gli Stati Uniti annunciarono che avrebbero riconosciuto Gerusalemme come capitale di Israele, al-Batarfi apparve in un video di AQAP nel gennaio 2018 minacciando le popolazioni degli Stati Uniti e di Israele. Il 23 gennaio 2018, il Dipartimento di Stato degli Stati Uniti ha designato al-Batarfi come Terrorista Globale Designato Specificamente (SDGT) ai sensi dell’Executive Order 13224.

Foto addizionali

al-Rimi and Batarfi English PDF
al-Rimi and Batarfi Arabic PDF
AQAP English PDF
AQAP Arabic PDF