Atti di terrorismo
Informazioni su...

Corpo delle guardie della rivoluzione islamica

Il programma Reward for Justice del Dipartimento di Stato degli Stati Uniti, offre una ricompensa di fino a 15 milioni di dollari per informazioni che portino alla dissoluzione dei meccanismi finanziari del Corpo delle guardie della rivoluzione islamica dell’Iran (IRGC) e delle sue unità, fra cui la Forza Quds (Pasdaran). L’IRGC ha finanziato numerosi attentati e attività terroristiche in tutto il mondo. La Forza Quds gestisce le attività terroristiche dell’Iran all’estero tramite le organizzazioni Hezbollah e Hamas.

Il Dipartimento di Stato offre una ricompensa per informazioni sulle fonti di reddito del IRGC, della Forza Quds, delle sue ramificazioni o dei suoi principali meccanismi di facilitazione fra cui:

  • Gli illeciti piani finanziari del IRGC, compreso il programma oil-for-money;
  • Società di comodo connesse al IRGC, impegnate in attività internazionali per suo conto;
  • Persone fisiche o giuridiche che aiutano l’IRGC a evadere le sanzioni degli Stati Uniti e internazionali;
  • Istituti finanziari tradizionali, che operano con l’IRGC;
  • Modalità con cui l’IRGC sta trasferendo fondi e materiali alle sue ramificazioni e associazioni terroristiche e militari;
  • Donatori o facilitatori finanziari del IRGC;
  • Istituti finanziari o case di cambio che facilitano le operazioni del IRGC;
  • Società o investimenti di proprietà o controllati dal IRGC o dai suoi finanziatori;
  • Società di comodo impegnate nell’approvvigionamento di tecnologie dal doppio uso per conto del IRGC; e
  • Piani criminali coinvolgenti membri e sostenitori del IRGC, che stanno aiutando finanziariamente l’organizzazione.

L’IRGC è stato fondato nel 1979 dopo la rivoluzione iraniana. È una divisione delle forze armate iraniane e, soprattutto per mezzo dei Pasdaran, l’IRGC ha il ruolo più importante tra i protagonisti iraniani impegnati a dirigere e svolgere le campagne terroristiche del regime in tutto il mondo.

Il 15 aprile 2019, il Dipartimento di Stato ha designato l’IRGC come Organizzazione terroristica estera ai sensi della Sezione 219 della Legge su Immigrazione e nazionalità. Nel 2017 il Dipartimento del Tesoro ha designato l’IRGC come Terrorista Globale Specificamente Designato ai sensi dell’Executive Order 13224 per le sue attività a supporto dei Pasdaran.

Dalla sua creazione oltre 40 anni fa, l’IRGC è stato coinvolto in attentati e sostiene il terrorismo in tutto il mondo. L’IRGC è responsabile di numerosi attacchi aventi ad oggetto Americani e strutture statunitensi, compreso quelli che hanno causato la morte di cittadini USA. L’IRGC ha sostenuto gli attentati contro truppe statunitensi e alleate, e le missioni diplomatiche in Iraq e Afghanistan.

Inoltre, il gruppo ha preso in ostaggio e illecitamente detenuto numerosi cittadini statunitensi, molti dei quali sono ancora imprigionati in Iran.

I Pasdaran hanno pianificato attività terroristiche in tutto il mondo, in paesi quali Germania, Bosnia, Bulgaria, Kenya, Bahrein, Turchia e Stati Uniti.

Abdul Reza Shahla’i

Abdul Reza Shahla’i

Ufficiale del IRGC in Yemen

Abdul Reza Shahla’i è uno dei comandanti della Forza Quds del Corpo delle guardie della rivoluzione islamica, con base in Sanaa, Yemen. Shahla’i ha precedenti di attentati contro americani e alleati degli Stati Uniti in tutto il mondo.

Shahla’i ha organizzato molti omicidi di membri delle forze di coalizione in Iraq, fornito armi ed esplosivi a gruppi estremisti sciti e pianificato l’attentato del 20 gennaio 2007 a Karbala, in Iraq, che ha ucciso cinque soldati americani e ferito tre altri.

Come finanziatore e ufficiale di rango elevato del Corpo delle Guardie della Rivoluzione Islamica, nel 2011 ha fornito 5 milioni di dollari e organizzato l’attentato per uccidere l’ambasciatore dell’Arabia Saudita a Washington, D.C.. Shahla’i ha anche organizzato ulteriori attentati all’interno degli Stati Uniti e altrove.

Shahla’i è stato designato come Terrorista Globale Specificamente Designato (SDGT) dal Dipartimento del Tesoro nel 2008 e 2011. È stato anche designato un terrorista dall’Arabia Saudita, l’Unione Europea, il Regno Unito e il Bahrain nel 2008.

Alias:

Abdol Reza Shahlai

Abdul Reza Shala’i

`Abd-al Reza Shalai

`Abdorreza Shahlai

Abdolreza Shahla’i

Abdul-Reza Shahlaee

Hajj Yusef

Haji Yusif

Hajji Yasir

Hajji Yusif

`Yusuf Abu-al-Karkh’

Data di nascita:
Circa il 2957

Luogo di nascita:
Iran

Gruppo terroristico:
IRGC-QF

Designazioni come terrorista:
SDGT del Tesoro – 2008-2011

Unione Europea, UK, Arabia Saudita, Bahrain

Domicili:
Sanaa, Yemen

Kermanshah, Iran

Base militare di Mehran, Provincia di Ilam, Iran

Quanti hanno informazioni su Abdul Reza Shahla’i possono contattare l’ambasciata o consolato statunitense più vicino o inviare un email a [email protected]

Foto addizionali

Corpo delle guardie della rivoluzione islamica
Corpo delle guardie della rivoluzione islamica
Corpo delle guardie della rivoluzione islamica
Corpo delle guardie della rivoluzione islamica
Corpo delle guardie della rivoluzione islamica
Corpo delle guardie della rivoluzione islamica
Corpo delle guardie della rivoluzione islamica
Abdul Reza Shahla’i
Abdul Reza Shahla’i
Abdul Reza Shahla’i
Abdul Reza Shahla’i
Abdul Reza Shahla’i