Atti di terrorismo
Informazioni su...

Imboscata in Niger del 2017

Tongo Tongo, Niger | 4 ottobre 2017

Il 4 ottobre 2017, miliziani connessi con il gruppo ISIS – Grande Sahara (ISIS-GS) hanno teso un agguato a un gruppo di forze speciali statunitensi presenti in Niger per addestrare, asssistere e assistere le forze armate nigerine per combattere il terrorismo e associarsi alle forze del Niger vicine al villaggio di Tongo Tongo, sempre in Niger ma vicino al confine con il Mali. L’attacco di ISIS-GS ha comportato la morte di quattro militari statunitensi e di quattro nigerini. Altri due americani e otto nigerini sono rimasti feriti nell’attentato. Il 12 gennaio 2018 il leader Adnan Abu Walid al-Sahrawi di ISIS-GS ha rivendicato la responsabilità dell’agguato.

Rewards for Justice offre una ricompensa di fino a 5 milioni di dollari per informazioni che portino all’arresto o condanna in qualsiasi paese di qualsiasi individuo che abbia responsabilità per questo attentato terroristico.

Vittime

Sergente di prima classe Jeremiah Johnson di Springboro, Ohio
Sergente di prima classe Jeremiah Johnson di Springboro, Ohio
Sergente di squadra Bryan Black di Puyallup, Washington
Sergente di squadra Bryan Black di Puyallup, Washington
Sergente di squadra Dustin Wright di Lyons, Georgia
Sergente di squadra Dustin Wright di Lyons, Georgia
Sergente La David Johnson di Miami Gardens, Florida
Sergente La David Johnson di Miami Gardens, Florida